4° trimestre ultimi mesi dell'anno

Lasciandoci ormai l’estate alle spalle, ci accingiamo ad accogliere l’ultimo trimestre dell’anno cercando di darvi delle dritte per esortarvi a ottenere il massimo dal vostro giardino in termini di bellezza e salute. Vediamo allora insieme quali pratici accorgimenti si possono osservare passo per passo.

È bene sapere, innanzitutto, che gli inizi dell’autunno offrono le condizioni ottimali per piantare alberi da frutto e arbusti.

Per preparare poi il nostro spazio esterno alle temperature fredde che saranno portate dall’inverno, sarebbe opportuno nel mese di ottobre occuparsi in particolare della rigenerazione, dell’arieggiatura e delle concimazioni finali; queste ultime sono ultimabili al massimo in novembre, mese nel quale consigliamo anche di interrare bulbose per predisporre quella che sarà la futura fioritura primaverile, specialmente di viole.

pratomax-potatura-autunnale-02

Caldamente raccomandata è sicuramente la potatura degli alberi sempre verdi: si prevengono così – in caso di neve abbondante – eventuali problematiche rotture di fronde a causa dell’incapacità del fusto di sostenere un peso eccessivo.

Per il mese di dicembre si suggerisce di programmare gli interventi di potatura delle piante caducifoglia. Si tratta del periodo successivo alla perdita delle foglie e antecedente alla ripresa vegetativa: è senza dubbio quindi il momento ideale, in quanto l’albero subisce uno stress inferiore ed è in grado di ripristinare più facilmente e velocemente i propri equilibri metabolici, mantenendosi sana, vitale e prospera. Attenzione, però: evitate comunque di effettuare potature in circostanza di temperature insostenibilmente gelide.

pratomax-cesoie

In questo mese, qualora vi fossero elementi sofferenti, è possibile eseguire concimazioni attraverso palo iniettore. Alcuni componenti del nostro giardino – soprattutto le rose – necessitano di trattamenti attuati con regolarità con sali di rame e prodotti organo-minerali.

Siamo dunque giunti al termine della rubrica di suggerimenti trimestre per trimestre: seguiranno in futuro altre rassegne inerenti nuovi interessanti argomenti.

Sperando di avervi donato informazioni utili, ci raccomandiamo di aggiungere alla lista dei buoni propositi per il nuovo anno di ricominciare ripassando e ripercorrendo i consigli del primo trimestre, affinché abbiate garanzia del fatto che il vostro spazio verde detenga sempre il primato di giardino più bello del vicinato!